• Cremazioni a Milano

    Cremazioni a Milano

    Iscrizione Pro Cremazione


    Gruppo Trivulzio si occupa anche di organizzare ed eseguire cremazioni a Milano. L’iscrizione a PRO CREMAZIONE è uno dei dispositivi che permette di sottoporre la salma alla pratica della cremazione. Le disposizioni riguardo alla pratica della cremazione sono molto precise ed è indispensabile che in vita si siano preventivamente avviate determinate procedure e richieste da parte del defunto e della famiglia. Durante questa fase, contare sull’assistenza di una impresa funebre collegata ad associazioni per la cremazione, permette di semplificare l’iter burocratico e di provvedere all’espletamento sia della parte amministrativa sia della parte pratica della procedura. Oltre all’iscrizione a un’associazione è possibile usufruire di questo tipo di sepoltura nel caso in cui la volontà del defunto sia presente all’interno del testamento o quando tale volontà venga confermata da un consistente numero di parenti più prossimi.


    L’agenzia funebre Gruppo Ognissanti fornisce l’assistenza e i servizi necessari per il trasporto della salma al crematorio. Viene messa inoltre a disposizione l’urna per la raccolta delle ceneri, oltre a tutti i paramenti e gli articoli per allestimento della camera mortuaria e per le celebrazioni religiose o civili. Il servizio viene eseguito in maniera professionale e scrupolosa, fornendo il supporto completo a coloro che decidono di optare per questo antichissimo rito funebre. Il personale della ditta si prenderà carico anche delle operazioni di individuazione del forno crematorio e dell’ottenimento dei necessari permessi e autorizzazioni per la cremazione della salma, che sarà possibile effettuare solo dopo aver ricevuto l’autorizzazione da parte del sindaco del comune in cui è avvenuto il decesso. Al gruppo appartengono diverse agenzie funebri presenti sul territorio di Milano e della provincia sud della città. Questa presenza capillare consente un’assistenza funebre immediata, anche di notte e nei festivi, oltre ad assicurare il primo presidio di zona per obitorio di Milano e Pio Albergo Trivulzio.